V.I.C. Videoclip Italia Contest 2019

IL CONTEST ASSEGNA

Una Borsa di Studio di € 500 

Sviluppato da Maia, L'Alveare, FIM, Italia Contest, MusicOnTV
Scadenza: 15/04/2019

italiacontest QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 30
V.I.C. Videoclip Italia Contest

RICONOSCIMENTIPremi Italia Contest

1° PREMIO:
• BORSA DI STUDIO DA € 500
• PREMIO "MIGLIOR VIDEOCLIP AUTOPRODOTTO"
• OSPITATA IN CASA FIM
• PROIEZIONE AL NOVI LIGHT SENSATION
• RECENSIONE SULLA NEWSLETTER FIM

2° PREMIO (Premio Speciale Charlie Chaplin)
• BORSA DI STUDIO DA € 500 PER UN SITO WEB WDA

PER TUTTI I VIDEOCLIP ISCRITTI:
• VIDEOCLIP A ROTAZIONE SUGLI SCHERMI DEL FIM
• VIDEOCLIP A ROTAZIONE SU MUSICONTV
• PUBBLICAZIONE SULLA APP DEL FIM
• PUBBLICAZIONE SUL SITO WEB DEL FIM
• PUBBLICAZIONE SUL FACEBOOK VIC







VIC 2019
Premio speciale “Charlie Chaplin”
In occasione dei 130 anni dalla nascita di Charlie Chaplin, VIC festeggia il creatore di Charlot concedendo un Premio Speciale al Videoclip Musicale che "senza la traccia audio" riesce ad avere più senso compiuto e a risultare più gradevole e comprensibile. Il premio proposto da VIC vuole porre l'accento su quanto la musica e le immagini siano un binomio inscindibile del nostro tempo. Da sempre musica e immagini vengono usate in collaborazione per potenziarsi reciprocamente. Come il cinema ha sempre utilizzato la musica per esaltare le immagini, così il Videoclip utilizza le immagini per esaltare la musica!
Il suono è sempre stato fondamentale nel cinema. Persino all'epoca di Charlie Chaplin, la pratica di accompagnare la proiezione di un film muto con un sonoro fuori campo ingaggiando un musicista dal vivo o un'intera orchestra, era molto utilizzata. La Musica ha sempre dato al film l’aspetto di un vero e proprio spettacolo. L’immagine è sempre stata strettamente legata al suono persino all'epoca del "film muto”, e veniva concepita già con l’idea di collegarla a una musica. Il premio speciale Charlie Chaplin è dedicato al binomio inscindibile "Musica e Immagini”.
 

V.I.C. 2019 Videoclip Italia Contest
5° Concorso Nazionale dei migliori Videoclip Italiani Autoprodotti

Concorso dedicato ai 130 anni di Charlie Chaplin.
Il videoclip musicale è una delle forme culturali emergenti più importanti nella cultura popolare contemporanea. Ha avuto un effetto profondo sul mondo musicale ma non solo, incidendo sulla cultura giovanile, sul linguaggio e sui codici che funzionano attraverso la televisione, la pellicola e il fare pubblicità. V.I.C. rappresenta La “vetrina” dei videoclip musicali italiani autoprodotti. La mission di V.I.C. è promuovere e incentivare, tra le realtà emergenti, l'autoproduzione e l'autopromozione del Videoclip Musicale.

Il Concorso allestisce una “vetrina” di tutti i videoclip candidati al premio in Piazza Città di Lombardia (a Milano) dal 16 al 17 maggio 2019. Tutti i Videoclip iscritti saranno proiettati a rotazione sugli appositi impianti video allestiti durante la manifestazione per 2 giorni; Tutti i videoclip iscritti saranno inseriti a rotazione per 6 mesi nel palinsesto di MusicOnTV; Tutti i videoclip iscritti saranno pubblicati sulla pagina Facebook VIC, sul sito FIM e sulla "App FIM fiera" scaricabile gratuitamente da Google Play e da App Store.

(Concorso partner di FIM - Salone della Formazione e dell'Innovazione Musicale)

Regolamento

1 • CRITERI DI SELEZIONE: Il Concorso seleziona i Migliori Videoclip Italiani Autoprodotti negli ultimi 5 anni (2015-2019) selezionando il vincitore tra i videoclip candidati al premio. 2 • PREMI: Il Concorso da diritto all'Autore del Videoclip vincitore (Cantante, Musicista, Cantautore, Band, Regista, Videomaker o Grafico/Animatore 3D) di ricevere il premio "VIC 2019 - Miglior Videoclip Italiano Autoprodotto", di ricevere una borsa di studio di € 500 spendibile presso gli espositori del FIM - Salone della Formazione e dell'Innovazione Musicale, di promuovere il proprio progetto musicale in CASA FIM e di avere una recensione sulla newsletter di FIM (inviata a 150.000 contatti). Il Miglior Videoclip Italiano Autoprodotto 2019 sarà proiettato il 3 Maggio durante il Novi Light Sensation in Piazza Delle Piane a Novi Ligure prima del attesissimo Contest di Video Mapping. Il secondo classificato riceverà una Borsa di Studio di € 500 spendibile per la realizzazione di un "Sito Web Base”*. Il valore della Borsa di Studio di € 500 offerta da WDA - Web Design Artist darà la possibilità al secondo classificato di coprire totalmente le spese per la realizzazione di un "Sito Web Base"* realizzato da WDA - Web Design Artist. 3 • CONSEGNA DEL PREMIO: I premi saranno consegnati in una delle 2 giornate della manifestazione (16 o 17 Maggio 2019). I vincitori saranno contattati dalla Direzione entro il 1° Maggio 2019. 4 • VANTAGGI PER TUTTI I PARTECIPANTI: Tutti i Videoclip iscritti al Concorso (anche se non selezionati per ricevere un premio) saranno comunque pubblicati sul sito ufficiale dell'evento www.fimfiera.it, sulla "App FIM Fiera" scaricabile gratuitamente da Google Play e da App Store, e sulla Pagina Facebook Ufficiale di VIC. Tutti i Videoclip iscritti saranno proiettati a rotazione sugli appositi impianti video allestiti durante il FIM - Salone della Formazione e dell'Innovazione Musicale in Piazza Città di Lombardia per 2 giorni e saranno inseriti a rotazione per 6 mesi nel palinsesto di MusicOnTV. 5 • COSTO DI PARTECIPAZIONE: La quota di partecipazione al Contest è di € 30 per ogni videoclip partecipante da versare all’Associazione di Promozione Sociale L’Alveare quale quota associativa come socio sostenitore per l’anno 2019. 6 • CHI PUO' PARTECIPARE: Possono partecipare al Concorso tutti i Cantanti, i Cantautori, i Musicisti, i Gruppi Musicali, i Registi, i Videomakers e i Grafici/Animatori 3D senza limiti di età, di sesso, di religione, che siano residenti in Italia e che abbiano prodotto almeno un Videoclip Musicale Originale in formato MP4 (Audio/Video) negli ultimi 5 anni, da soli o con l'aiuto di altri Registi, di altri Videomaker o di Team di Produzione esterni. Il Premio viene assegnato all'Artista protagonista del Videoclip, alla Band protagonista del Videoclip o a chi ha realizzato il Videoclip. Il nome della persona che ritirerà l’eventuale primo premio deve essere indicato nell'apposito modulo di iscrizione. 7 • CRITERI DI AMMISSIBILITA': I Videoclip proposti devono essere rigorosamente "auto-prodotti", ovvero finanziati da se stessi, privi di sponsor, e possono essere di qualsiasi genere musicale, editi e inediti, in qualsiasi lingua (anche straniera o dialettale), non devono contenere immagini di nudo, di armi, di sesso esplicito, di violenza o immagini offensive, e non devono superare i 6 minuti complessivi. 8 • DOMANDA DI ISCRIZIONE: Per iscriversi occorre compilare l'apposita Domanda di Partecipazione a questo link: ISCRIVITI9 • TERMINI PER L'ISCRIZIONE: Le iscrizioni si chiuderanno il 15 Aprile 2019 alle ore 12,00. 10 • CRITERI DI VALUTAZIONE: I Videoclip saranno  valutati per l'originalità, per la qualità della realizzazione, per il messaggio, per l'idea innovativa e per la creatività. 11 • NOTE: FIMMusicOnTV potranno decidere di non pubblicare eventuali contenuti ritenuti offensivi o “non adatti al proprio pubblico di riferimento” eventualmente rilevati all'interno dei Videoclip inviati. I Videoclip contenenti immagini esplicite di armi, violenza e sesso non saranno pubblicati.**

*Un "Sito Web Base" è composto da "4 pagine". Eventuali servizi extra al Sito Web offerto come premio (Acquisto del dominio, Realizzazione del logo, Certificato SSL, impostazioni delle mail, ecc.), se richieste dal vincitore, saranno da conteggiarsi a parte secondo listino prezzi WDA.
**(La direzione si riserva il diritto di modificare il regolamento in qualsiasi momento e senza preavviso per migliorare l’evento rispettando le iscrizioni pervenute fino al momento della modifica e informando tempestivamente gli iscritti al contest).


[2018] Il Miglior Videoclip Italiano Autoprodotto 2018 è stato “Kreuzberg”, prodotto dagli Stanley Rubik. La motivazione con la quale è stato assegnato il premio è “Per il particolare ritmo di montaggio, la suggestiva fotografia, e l'arte nell'utilizzo dei simbolismi". (La Borsa di Studio VIC 2018 è stata assegnata dall'Associazione di Promozione Sociale L'Alveare). 
GUARDA L'INTERVISTA / GUARDA IL VIDEO


[2017] Il Miglior Videoclip Italiano Autoprodotto 2017 è stato “Avia”, prodotto dai Vostok. La motivazione con la quale è stato assegnato il premio è “Per la cura nella ricostruzione della storia, per il messaggio proposto dal videoclip e per l'originalità del soggetto”. (La Borsa di Studio VIC 2017 è stata assegnata dalle associazioni di categoria musicali ACEP e UNEMIA).
GUARDA L'INTERVISTA / GUARDA IL VIDEO

[2016]
 Il Miglior Videoclip Italiano Autoprodotto 2016 è stato “The Invisible Boy”, prodotto da James And The Butcher e diretto da Fabio Bozzetto. La motivazione con la quale è stato assegnato il premio è “Per la fantasia del soggetto, per la tecnica di realizzazione del video, e per la qualità del progetto”. (La Borsa di Studio VIC 2016 è stata assegnata dalle associazioni di categoria musicali ACEP e UNEMIA).
GUARDA L'INTERVISTA / GUARDA IL VIDEO

[2015] Il Miglior Videoclip Italiano Autoprodotto 2015 è stato “Silver”, prodotto dai Tales of Kaledrina. La motivazione con la quale è stato assegnato il premio è “Per la regia che ha saputo costruire un viaggio musicale e visivo in pochi minuti, e per la particolare suggestione delle immagini, ricche di simbolismo e rese ancor più evocative da un bianco e nero gotico”.
GUARDA IL VIDEO

(Ideazione e Direzione Artistica: Verdiano Vera • Coordinamento Linda Cavallero)

  • Miglior-Videoclip-Italiano-Autoprodotto-2016
  • Miglior-Videoclip-Italiano-Autoprodotto-2017
  • Miglior-Videoclip-Italiano-Autoprodotto-2015
  • Miglior-Videoclip-Italiano-Autoprodotto-2018

«Laonde superò tutti i musici, che quivi erano concorsi a sonare».

I Concorsi musicali hanno una storia secolare. La loro origine è da ricercarsi nel medioevo.
Si narra che nel 1482, Leonardo Da Vinci si recò a Milano per partecipare ad un concorso per musicisti
organizzato alla corte di Ludovico il Moro presso il Castello Sforzesco.
Leonardo vinse il concorso esibendosi con una lira d’argento a forma di teschio di cavallo.
L’insolita forma dello strumento da lui stesso costruito, rese il suono così particolare, così unico e e così armonioso rispetto a tutti gli altri,
che fu inevitabile assegnargli il primo premio.
Italia Contest porta avanti l’antica tradizione dei concorsi musicali, oggi estesi a tutte le discipline connesse alla musica,
ed elabora, produce e promuove eventi aggregativi per la valorizzazione e la promozione della Musica, dello Spettacolo e dell'Arte in genere.

MAIA Group Genova FIM Fiera della Musica Teleliguria Studio di registrazione a Genova Maia Hive Records Klubhouse Records

Italia Contest

Back To Top